Campione del Boca: ha costruito una vittoria contro il Tigre, ha vinto 3-0 e ha mantenuto la Coppa di Lega

Con i gol di Rojo, Fabra e Vázquez, ha battuto il Tigre 3-0 a Córdoba e ha vinto la Coppa di Lega. È la 72a stella del club Ribera nella sua storia.

Luis Vázquez, con un colpo di testa, condanna la finale di Cordova. Xeneize ha battuto Tigre 3-0.

Sebastian Villa ha aperto il contatore. Era 3-0, ma il colombiano ha sbagliato e invece di giocare con Benedetto ha giocato sul personale. Il suo tiro è perso in difesa di Tigre.

Frank Fabra, con un tiro forte da fuori area, ha segnato il 2 a 0. Un gol straordinario, che ha permesso alla squadra di Xeneize di raffreddare lo slancio emotivo del Tigre, che si nascondeva e si stava avvicinando alla parità a Córdoba.

Retegui perde il pareggio in maniera incredibile. Ha agganciato la palla con la scarpa sinistra contro un Rossi battuto e la palla ha sfiorato il palo.

Xeneize cede palla e Matador si avvicina al pareggio. Retegui, prima con il sinistro e poi con un popcorn, sfiora l’1-1.

El Matador prova a pareggiare e si avvicina all’area del Boca. Ma la difesa xeneize è molto ferma e finora Rossi non è richiesto.

Il manager del Tigre, Diego MartinezPhotobaires

Benedetto ha abbattuto Villa perfettamente alla porta dell’area. Il tiro del colombiano colpisce un avversario e va all’angolo.

La seconda tappa è iniziata a Cordova.

Al termine dei primi 45 minuti, il Boca ha battuto 1-0 il Tigre in un finale noioso, dove l’intensità e il frastuono fino a questo momento battono la bella partita. Oltre al gol, quelle più nitide sono state la punizione di Villa e il gol di Pipa Benedetto, ben annullato.

Alla fine del primo tempo, un colpo di testa di Rojo non viene fermato dal portiere Marinelli e diventa 1-0 per il Boca sul Tigre.

Boca e Tigre hanno difficoltà a prendere in mano il gioco. La palla si distribuisce tra un’area e l’altra e la finale si vince per noia.

Bocca contro tigre.  22/05/22
Bocca contro tigre. 22/05/22Photobaires

Nella prima buona giocata collettiva, il Matador calpesta l’area. Il tiro è stato deviato in angolo e tutto è stato diluito.

Né Boca né Tigre sono riusciti a entrare in area con reali possibilità di trasformazione. Le difese, ben fermate, spiegano lo 0 a 0.

Bocca contro tigre
Bocca contro tigrePhotobaires

Tigre cerca l’occasione per avvicinare Rossi in pericolo, mentre il Boca aveva le due più libere della partita.

Darío Benedetto definisce con categoria enorme, ma il VAR conferma quanto aveva inizialmente segnato l’assistente arbitrale Yamil Bonfá: che il suo braccio sinistro era in posizione avanzata.

Marinelli vola e devia di poco la punizione di Villa destinata a rete.

Anche senza essere in grado di collegare le loro linee, Boca si concentra sul potere delle loro individualità. La velocità di Salvio, la gerarchia di Benedetto e il pugno di Villa.

Con un Retegui molto attivo, Tigre mette all’angolo il Boca contro la sua prua. Dopo un corner, Cabrera di testa da solo, di poco a lato.

Retegui prova un cileno
Retegui prova un cilenoPhotobaires

Boca e Tigre stanno già giocando la finale di Coppa di Lega a Cordova.

Manca sempre meno a Boca e Tigre per definire il campione della Coppa di Lega. I tifosi del Boca hanno dispiegato una bandiera della Coppa del Mondocon Maradona, Riquelme, Bilardo e Messi.

Ulises Bueno fornisce le musiche, nell’anteprima della finale tra Boca e Tigre.

Ulises Bueno, nell'anteprima della finale tra Boca e Tigre
Ulises Bueno, nell’anteprima della finale tra Boca e TigrePhotobaires

I giocatori di Boca e Tigre si scaldano in campo a Mario Kempes. Manca sempre meno all’inizio della finale.

L’allenatore Sebastián Battaglia ha confermato i seguenti titolari per affrontare il Tigre.

L’allenatore Diego Martínez ha confermato i seguenti titolari per affrontare il Boca.

Víctor Cabrera assicura che Tigre manterrà lo stile che ha caratterizzato la squadra nel torneo. “Usciremo a cercarlo come sempre, come in ogni partita”, ha detto.

A chi vincerà la finale di questo pomeriggio sarà garantito un posto in classifica Coppa Libertadores 2023. Inoltre giocherà Trofeo Campioni a novembre contro il campione del prossimo Torneo di Lega.

La gente di Tigre si fa sentire anche a Kempes.

Un’ora prima dell’inizio del gran finale, il colore e il calore sono evidenti sugli spalti pieni di pubblico del Boca.

L’ex centrocampista Mauricio Serna, nuovo arrivato nel Football Council, ha parlato in anteprima della finale con ESPN. “Il Boca gioca sempre le finali. Sei abituato a giocare le finali. In questo club non hai tempo per festeggiare. I giocatori sono entusiasti di vincere oggi. E dalle 18.30 alle 7 del pomeriggio penseranno alla partita di giovedì, che è un’altra finale”, ha dichiarato.

Boca e Tigre hanno recitato nella finale della Super League Cup 2019 tre anni fa. Poi, sempre a Córdoba, Matador ha sconfitto 2-0 lo Xeneize con le reti di Federico González e Lucas Hanson.

Benvenuto alla copertura minuto per minuto della finale di Coppa di Lega tra Boca e Tigre. Sono Pablo Lisotto e ti accompagnerò questo pomeriggio, con tutto ciò che accade allo stadio Mario Kempes di Córdoba.

Add Comment