Salute degli occhi: dove accedere a un servizio completo e innovativo

I dottori Juan Cassagne, Alberto Brochard e Diego Estrin, del nuovo servizio di oftalmologia globale di Trinidades (Credit: Grupo Galeno Press)

Il nuovo Trinidades Comprehensive Ophthalmology Service del Gruppo Galeno ha iniziato a fornire servizi nei centri di cura che compongono la rete Trinidad Sanatoriums. Questo lo rende facile rapida interconsulenza con altre specialità legate alla patologia oculare così come il cura del paziente altamente complessa grazie alle sue tecnologie avanzate.

Il compiti di prevenzione delle patologie oculari e di diagnosi precoce sono obiettivi primari anche di questo nuovo servizio, seguendo le raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). L’entità lo stima Ci sono 19 milioni di bambini al di sotto dei 15 anni con disabilità visive nel mondo. e consideralo L’80% dei casi di cecità può essere curato o prevenuto attraverso controlli regolari.

Sala operatoria con microscopio neo led HIR900, vitrectoma phaco Evosmart Optokon R e laser argon Meridian (Credit: Galeno Group Press)
Sala operatoria con microscopio neo led HIR900, vitrectoma phaco Evosmart Optokon R e laser argon Meridian (Credit: Galeno Group Press)

Con controlli fino all’età prescolare, si cerca di prevenire l’ambliopia, che è una diminuzione dell’acuità visiva senza alcun danno organico che lo giustifichi. Può essere causato da cataratta congenita, glaucoma congenito, errori di rifrazione in diversi occhi, anomalie oculari, abbassamento della palpebra superiore, strabismo, perdita di trasparenza della cornea, retinopatia del prematuro, tra gli altri”, aggiunge il rapporto dell’OMS.

Questa situazione potrebbero essere trattati efficacemente grazie ai progressi della specialità negli ultimi anni. “Diagnosi e trattamento vengono costantemente aggiornati insieme ai progressi tecnologici. Il progresso più significativo degli ultimi anni è il posizionamento di lenti intraoculari trifocali che consentono di eliminare definitivamente gli occhiali. In Argentina, l’oftalmologia è all’avanguardia insieme ad altri paesi del mondo e i suoi professionisti sono riconosciuti per le diagnosi e i trattamenti che eseguono”, ha affermato il dottor Alberto Brochard (MN 88334) responsabile del team di oftalmologia del Sanatorio Trinidad Palermo.

L'Ellex Yag/SLT Tango Laser fa parte della tecnologia innovativa del nuovo servizio (Credit: Galeno Group Press)
L’Ellex Yag/SLT Tango Laser fa parte della tecnologia innovativa del nuovo servizio (Credit: Galeno Group Press)

In quella linea, Il nuovo Trinidades Comprehensive Ophthalmology Service è composto da un team multidisciplinare di oftalmologi e chirurghi con una vasta esperienza nelle diverse sottospecialità come oftalmologia generale, oftalmologia pediatrica, retina, glaucoma, uveite, dotti plastici e lacrimali, diagnostica per immagini, oncologia, tra gli altri. Così, il paziente potrà svolgere nello stesso luogo tutto il necessario per la sua patologia, dalle consultazioni, diagnosi, trattamenti e interventi chirurgici.

In una prima fase, Il servizio lavorerà con assistenza completa nei sanatori di Trinidad Palermo, Trinidad Mitre, Trinidad Ramos Mejía e Trinidad San Isidro., per essere totalmente integrale in un secondo stadio. Le équipe mediche del nuovo servizio sono coordinate dall’Ing Dott. Domingo Croizet. Intanto, al sanatorio di Trinidad Palermo, il Dott. Alberto Brochard e la tua squadra; al Trinidad San Isidro, il Dott. Horacio De Tullio e squadra; nel Trinidad Ramos Mejia, il Dott. Diego Estrin e squadra; e nel sanatorio Trinidad Mitre, il Dott. Juan Cassagne e squadra.

Le sale operatorie ambulatoriali e centrali permetteranno di effettuare un'ampia gamma di interventi chirurgici (Credit: Galeno Group Press)
Le sale operatorie ambulatoriali e centrali permetteranno di effettuare un’ampia gamma di interventi chirurgici (Credit: Galeno Group Press)

Allo stesso modo, il nuovo servizio incorporava una tecnologia avanzata quali topografi, microscopio speculare, ecografi, pachimetri (misura lo spessore della cornea), biometri, campo visivo computerizzato e tomografia ottica. Tra le nuove attrezzature c’è:

• Angio-Oct Huvitz (tomografia a coerenza ottica) 3D che consente una valutazione ad alta precisione del segmento anteriore e posteriore dell’occhio.

• Microscopio speculare Tomey Em che fornisce immagini dell’endotelio corneale attraverso il principio dell’ottica speculare, analizzando sia automaticamente che manualmente.

• Laser Slt (trabeculoplastica laser selettiva) per chirurgia non invasiva per stimolare la generazione di cellule sane del trabecolato per regolare la pressione intraoculare.

• Biometro Lenstar, che fornisce valori medi in un unico processo di misurazione rapido, ottenendo valori di pachimetria, cheratometria, diametro pupillare, lunghezza assiale, profondità camera anteriore, spessore lente (dati essenziali per ottenere valori di lente intraoculare nella cataratta interventi chirurgici). e chirurgia refrattiva).

• Faco-vitrectomia (Revo-smart) all’avanguardia per la chirurgia della cataratta e della retina.

• Microscopio universale Haag-Streit Hi-r900 per tutte le procedure chirurgiche oftalmiche.

Allo stesso modo, Dispone di sale operatorie ambulatoriali e centrali, che consentiranno di eseguire un’ampia gamma di interventi chirurgici. Che cosa trapianti di corneachirurgia del cheratocono, applicazioni antiangiogeniche intravitreali, vitrectomia, trabeculectomia, SLT e trattamenti con laser argon, cataratta, blefaroplastica, impianti di lenti intraoculari refrattive, miopia elevata e/o astigmatismo, strabismo nei bambini e negli adulti, congiuntivite, enucleazione, eviscerazione, orbita, plastica palpebrale, dotti lacrimali e dacriocistorinostomia, tra gli altri.

In questo modo il Gruppo Galeno integra servizi, tecnologie e apparecchiature mediche all’avanguardia.

Add Comment